Zenzero e limone, i benefici della bevanda

zenzero e limone

Tisane e bevande a base di?zenzero e limone?sono molto apprezzate per le proprietà che caratterizzano ciascuna delle sostanze impiegate.

Dopo aver analizzato i benefici di acqua e limone, in questa pagina ci soffermeremo sull’abbinamento zenzero e limone.

Lo?zenzero?ha ottime?proprietà?digestive, aiuta a velocizzare le funzioni gastrointestinali e migliora il metabolismo. I principi attivi dello zenzero che favoriscono la digestione sono i complessi vitaminici A, B6 e K, gingerolo e shogaolo. Tale funzione può avere degli “effetti collaterali”, dato che velocizzano l’assorbimento dei nutrienti e stimolano la produzione di succhi gastrici, potrebbero aumentare l’appetito. Un effetto indesiderato per chi cerca di dimagrire e tenere a bada la fame.

In effetti, lo?zenzero?è consigliato per?dimagrire?non perché migliora le funzioni digestive ma perché questa radice apporta un effetto?termogenico?che aiuta a attivare il metabolismo. E’ per questo che lo?zenzero?è spesso descritto come un alimento?brucia-grassi?o?brucia-calorie.

Le controindicazioni della bevanda a base di?zenzero e limone?aumentano per chi soffre di ulcere, gastriti o calcoli biliari: il gingerolo è un calologo, cioè aumenta la secrezione biliare.

La bevanda a base di zenzero e limone è consigliata in caso di disturbi intestinali quali diarrea e stitichezza. Se il limone è una fonte di sali minerali, i principi attivi contenuti nello?zenzero?quali gingerolo e zingiberene favoriscono la proliferazione della flora batterica benefica del tratto intestinale combattendo la presenza di batteri dannosi. Per maggiori informazioni si consiglia la lettura dell’articolo dedicato: Zenzero: proprietà

Alle proprietà dello?zenzero?si accostano quelle del limone. L’elevato contenuto di vitamina C del limone svolge un’importante funzione antiossidante che aiuta a espellere le tossine dall’organismo, combatte la ritenzione idrica e lenisce il gonfiore addominale.

Non solo energia e dimagrimento
I benefici della bevanda a base di zenzero e limone?non sono da correlare soltanto alla digestione; oltre a svolgere un ruolo energizzante e blandamente dimagrante,?i micronutrienti contenuti nella bevanda a base di?zenzero e limone?aiutano a mantenere la pelle sana, giovane e idratata. Rafforzano il sistema immunitario e aiutano a la circolazione del sangue.

Come preparare la bevanda a base di zenzero e limone?
Fate bollire un litro di acqua in un pentolino, aggiungete della radice di zenzero?grattugiata. Una volta che il liquido inizia a bollire, bisogna coprire la pentola e lasciare riposare per circa 10 minuti. Solo quando il liquido si sarà ben raffreddato potremo aggiungere il succo di due limoni.

Un’alternativa più gustosa consiste nel preparare la classica limonata (evitando, però di usare lo zucchero, il sapore dolce potrà essere dato dalla stevia) e aggiungete un cucchiaino di zenzero grattugiato. Una volta pronta, si consiglia di consumare la bevanda a base di zenzero e limone?al mattino,?preferibilmente a digiuno.

Pubblicato da Anna De Simone il 11 agosto 2015