Trattamento superfici in legno

trattamento superfici in legno
Gli elementi naturali in legno si stanno sempre poi diffondendo per l’arredo domestico, parliamo di parquet naturale, mensole, superfici in legno grezzo, accessori design…Tuttavia tenere il legno in buono stato non è semplicissimo; può opacizzarsi, può creparsi…insomma rovinarsi!

Per far risplendere le superfici in legno, necessariamente dobbiamo ricorrere ai prodotti chimici, ci sono diversi trucchi casalinghi, tanto efficaci quanto economici, in grado di assicurare lo stesso risultato.?A tal proposito vi illustreremo come far brillare il legno in modo semplice ed economico.

Trattamento superfici in legno con l’olio di mandorle

I benefici dell’olio di mandorle non si limitano alla cura della persona; si rivela molto efficace anche nel far risplendere alcuni materiali, come per esempio il legno. Può infatti riparare il legno staccato o con crepe e conferire una duratura brillantezza assicurando una protezione che può durare fino a 5 giorni.
è indicato particolarmente per le superfici non troppo ampie, come per esempio tavoli, sedie e mobili di medie dimensioni.
Preparazione del lucidante per legno a base di olio di mandorle

  • Ingredienti

25 ml di acqua fredda
25 ml di olio di mandorle
Uno straccio asciutto di cotone

  • Preparazione

Versare i due ingredienti in un recipiente e mescolare. A questo punto sarà sufficiente?immergervi lo straccio di cotone e pulire la superficie di legno che vi interessa per ripristinare la brillantezza. Inumidite il panno e sfregatelo sul legno, lasciando che si asciughi all’aria.

Trattamento superfici in legno con l’aceto
Per detergere superfici in legno difficili come per esempio il pavimento, un vecchio mobile o le balaustre delle scale che si sono rovinate con il tempo preparare in casa un composto naturale a base di aceto.

  • Ingredienti

500 ml di acqua
100 ml di aceto di vino bianco
Uno straccio di cotone

  • Preparazione

Mescolare l’acqua con l’aceto in un recipiente e immergervi lo straccio di cotone. Passate poi lo straccio sulla superficie di legno da pulire.

Come pulire i pavimenti in legno

  • Ingredienti

1 litro di acqua tiepida
200 ml di aceto di vino bianco
40 gocce di olio essenziale di tea tree

NOTA BENE: l’olio essenziale di tea tree, reperibile in erboristeria o in qualsiasi negozio che tratta prodotti naturali, è l’ideale per pulire qualsiasi superficie rovinata dal passare del tempo, in quanto consente di lavare, trattare e restituire brillantezza alle superfici.

  • Preparazione

Riscaldate leggermente l’acqua, aggiungete l’aceto di vino bianco, le gocce di olio essenziale di tea tree e mescolate il tutto
Per la pulizia dei pavimenti di legno basta inumidire un panno nel composto e sfregare a mano tutto il pavimento. In alternativa potetepassare il mocio su tutta la superficie. Dopo qualche minuto, la parte pulita avrà un aspetto più brillante e un odore molto gradevole.

Per approfondimento leggi “Come si pulisce il parquet“.?Un altro nostro articolo correlato che potrebbe interessarti è: Come lucidare il legno

Pubblicato da Anna De Simone il 14 luglio 2015