Rimedi naturali per i capelli danneggiati

rimedi naturali per capelli danneggiati

Sole, fattori climatici e non curanza possono danneggiare i nostri capelli fino a renderli spenti e deboli. In questi casi possiamo ricorrere ai rimedi naturali, un modo efficace per migliorare l’aspetto e la salute dei nostri capelli. La maggior parte dei prodotti che si trovano in commercio contengono agenti chimici che, a lungo termine, possono danneggiare il nostro organismo.

Un vantaggio dei prodotti naturali è che possono sempre essere impiegati. A tal proposito vi illustreremo alcuni trattamenti naturali fatti in casa in grado di ridare morbidezza e brillantezza ai capelli danneggiati.

Rimedi naturali per ?i capelli danneggiati, 5 trattamenti

1) Trattamento: maionese, all’olio d’oliva e all’olio di ricino Ingredienti

  • Maionese
  • Olio d’oliva
  • Capsule o compresse di vitamina E
  • Olio di ricino

La quantità d’ingredienti dipende dalla lunghezza dei capelli.
Preparazione

  1. Versare gli ingredienti in una terrina e mescolare per bene
  2. Applicate il composto sui capelli puliti e lasciate agire per almeno 20 minuti
  3. Sciacquate con acqua tiepida

Ripetere il trattamento una volta a settimana.

2) Trattamento: olio d’oliva, birra e senape
Ingredienti

  • 2 cucchiai di olio d’oliva.
  • 150 ml di birra.
  • 2 cucchiai di senape gialla

Dosi per capelli corti
Preparazione

  1. Versate gli ingredienti in una terrina e mescolate
  2. Applicate il composto sui capelli e lasciate agire per 20-30 minuti
  3. Sciacquate con acqua tiepida.

Trattamento da ripetere due volte a settimana.

3) Trattamento: aloe vera, birra e olio d’oliva
Ingredienti

  • Aloe vera
  • Birra
  • Olio d’oliva

Preparazione

  1. Tritate bene l’aloe vera, aggiungete 3 cucchiai di birra e 2 cucchiai di olio d’oliva
  2. Mescolate bene e applicate sulle punte dei capelli
  3. Lasciate agire per 15 minuti e poi risciacquate con abbondante acqua tiepida.

Trattamento da ripetere ogni 15 giorni

4) Trattamento: frutti tropicali, miele e yogurt
Ingredienti

  • Papaya
  • Banana
  • Olio d’oliva o olio di cocco
  • Miele d’api
  • Yogurt

Preparazione

  1. Frullate insieme tutti gli ingredienti
  2. Applicate il composto sui capelli poi avvolgete i capelli con la carta stagnola o con una cuffia da doccia. Lasciate agire per 30-40 minuti e poi risciacquate

Questo trattamento serve per migliorare la salute delle punte e della parte ceantrale dei capelli e deve essere applicato almeno una volta a settimana.

5) Olio di cocco e succo di limone
Ingredienti

  • Olio di cocco
  • Succo di limone

Preparazione

  1. Mescolate in una terrina una porzione di olio di cocco con due porzioni di succo di limone
  2. Applicate su tutti i capelli realizzando un massaggio

Questo trattamento è particolarmente indicato per i capelli grassi: rivitalizza e idrata i capelli.

NOTA BENE: tutti i trattamenti appena elencati vanno eseguiti dopo aver fatto regolare shampoo.?

Per approfondimento vi rimandiamo alla lettura dell’articolo “Maschere per capelli fai da te”

Pubblicato da Anna De Simone il 1 giugno 2015