Rimedi naturali contro il fumo

rimedi naturali contro il fumo
Fumare è un brutto vizio che comporta conseguenze pericolose per il nostro organismo! Per questo motivo è in forte aumento il numero di fumatori che decidono di smettere di fumare per migliorare la loro qualità di vita.


Eliminare il vizio del fumo non è semplicissimo; il processo può essere lungo e molto difficile e richiede un grande compromesso da parte del fumatore. A tal proposito vi illustreremo alcuni consigli e rimedi naturali contro il fumo che vi aiuteranno a controllare questo cattivo vizio.

Rimedi naturali contro il fumo, consigli utili

  • Fissate una data in cui decidete di fumare e iniziate a ridurre il numero di sigarette. L’idea è quella di non fumare neanche una sigaretta nel giorno stabilito.
  • Informatevi sui danni che il fumo comporta per essere più motivati.
  • Sostituite il vizio del fumo con un’abitudine piacevole. Per esempio, potete iniziare a praticare la fotografia, fare sport, incontrare i vostri amici o chiamare i parenti.
  • Condividete con gli amici e i parenti la vostra decisione di smettere di fumare. Possono essere un grande aiuto per evitare di ricadere nel vizio e una motivazione in più per raggiungere il vostro obiettivo.
  • Quando arriva la data in cui avete deciso si smettere di fumare, buttate via tutte le sigarette che avete e pulite tutti gli angoli della casa e dell’ufficio che sono impregnati dell’odore del fumo.
  • Comprate un salvadanaio e riempitelo con i soldi che di solito spendevate per le sigarette. All’inizio potrà sembrarvi una somma insignificante, ma a lungo termine vi renderete conto di quanti soldi si risparmiano quando si abbandona questo vizio.

Per approfondimento vi rimandiamo alla lettura dell’articolo “Un aiuto per smettere di fumare”

Come smettere di fumare, rimedi naturali

  • Ginseng

Un consumo regolare di ginseng può essere molto utile per smettere di fumare; secondo gli esperti, rallenterebbe la produzione di dopamina, il neurotrasmettitore che viene stimolato con la nicotina contenuta nelle sigarette e che si occupa di fornire all’organismo una sensazione di benessere.

  • Gomma da masticare

L’ideale è scegliere le gomme senza zucchero, che sono meno dannose per i denti. Questo trucchetto può dimostrarsi molto utile, poiché mantiene la bocca e la mente occupate quando si mastica e dona allo stesso tempo una sensazione di benessere.

  • Valeriana

Può aiutare a ridurre gli episodi di stress e ansia che si manifestano quando si vuole smettere di fumare. Anche se esistono alcune controindicazioni, è stato dimostrato che due o tre tazze d’infuso di valeriana al giorno possono aiutare a controllare il vizio del fumo. Vi consigliamo il consumo di valeriana prima di andare a dormire, per evitare che il suo effetto sedante interrompa le vostre attività quotidiane.

  • Pepe di cayenna

Le sue proprietà aiutano a disintossicare l’organismo dalle sostanze nocive contenute nelle sigarette e riduce la voglia incontrollabile di fumare. Aggiungete pepe di cayenna alle vostre ricette oppure usatelo per preparare il tè; secondo gli esperti questa pratica è in grado di aiutare a controllare il desiderio di fumare e stimolare la pulizia dei vostri polmoni.

Sai quando si celebra la?Giornata Mondiale contro il fumo??

Pubblicato da Anna De Simone il 5 giugno 2015