Rimedi della nonna, il mal di gola

rimedi della nonna mal di gola

Rimedi della nonna, il mal di gola: l’elenco dei rimedi naturali più efficaci per sconfiggere il mal di gola negli adulti e nei bambini.

Ingoiare cibo e saliva è un’azione così naturale che non ci rendiamo conto di quanto è importante finché non ce lo fa notare il nostro?mal di gola. Invece di soffrire a testa bassa, in caso di?raffreddore e mal di gola, possiamo provare i rimedi della nonna più efficaci.

In molti casi i rimedi della nonna sono venuti in nostro soccorso, che sia un?raffreddore?o un mal di testa, gli antichi?rimedi casalinghi?possono essere l’arma vincente e lo sono anche in caso di?mal di gola.

Acqua calda e salata?

Quando mia nonna mi diceva di fare gargarismi con acqua calda e salata sapeva di cosa stava parlando!?Quando ci fa?male la gola?a prescindere da quale sia il fattore scatenante, è perché le cellule della mucosa sono diventate gonfie e infiammate. L’acqua salata riduce il gonfiore e allevia il dolore.
Nota bene:?assicurati?di aggiungere abbastanza sale nell’acqua per i gargarismi. Basta un cucchiaino raso in un bicchiere d’acqua calda/tiepida.

Hot Toddy?

L’Hot Toddy è poco conosciuto da noi in Italia. Si tratta di una bevanda calda molto personalizzabile che di solito si beve con l’aggiunta di bourbon o whisky. Per il mal di gola si può preparare una versione salubre data da acqua, succo di limone e un cucchiaio di miele. E’ possibile speziare questa bevanda con dell’anice stellato, della cannella o ancora meglio, con chiodi di garofano. ?Per preparare l’Hot Toddy in versione anti-mal di gola servirà:

  • 1?cucchiaio di miele
  • 1 tazza di acqua calda
  • 3 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaio di bourbon o whisky (opzionale)
  • cannella (opzionale)

In un pentolino, fate riscaldare l’acqua e disciogliete il miele. Solo alla fine aggiungete il succo di limone ed, eventualmente, spolverate con un pizzico di cannella. Se si tratta di un?rimedio naturale?per bambini, conviene omettere la componente alcolica!

Acedo di sidro di mele?

Una buona bevada calda può essere preparata a partire da un cucchiaio di aceto di sidro di mele delicato, una tazza di acqua calda, un cucchiaio di miele e un?paio di foglie di menta. La bevanda così ottenuta può essere ingerita.?In alternativa alla bevanda calda è possibile fare dei gargarismi con aceto e acqua tiepida.

Partenio?

Il partenio è un potente febbrifugo. Si tratta del perfetto rimedio naturale contro raffreddore, febbre e mal di gola. Per scoprire le virtù di questa pianta vi rimando all’articolo?Partenio, proprietà e rimedi.

Marshmallow

Non eccitatevi troppo! Non mi riferiscono alle caramelle di zucchero ma alla pianta?marshmallow, o meglio, alle sue radici! Il marshmallow oltre a essere una caramella pro-carie e pro-fianchilarghi è anche una pianta originaria del Nord America e del Nord Europa. Botanicamente nota con il nome di Althaea officinalis, le sue radici sono ottime per curare tutti i disturbi delle vie respiratorie, mal di gola compreso. Le radici di marshmallow sono molto usate per la tosse secca, le infiammazioni dello stomaco e intestinali, ulcere, stitichezza, infiammazioni delle vie urinarie… insomma, sono una vera manna dal cielo. Basta aggiungere un cucchiaio di radice essiccata in una tazza di acqua bollente da lasciare in infusione per 40 minuti prima di bere.

Chiodi di garofano

Per secoli, i chiodi di garofano, sono stati usati nella medicina tradizionale cinese. Tutt’oggi i chiodi di garofano restano un antico?rimedio della nonna?per curare tutti i disturbi della cavità orale e delle vie aeree. Il principio attivo che esplica i suoi effetti positivi è l’eugenolo. Masticando chiodi di garofano, l’eugenolo rilasciato, dovrebbe intorpidire il dolore alla gola. Anche la cannella ha un buon contenuto di eugenolo.

Se vi è piaciuto questo articolo sui rimedi per il mal di gola potete seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook, tra le cerchie di G+ o vedere i miei scatti su Instagram, le vie dei social sono infinite! :)

Ti potrebbe interessare anche

Calze Befana fai da te?

Mal di testa e dieta

Pubblicato da Anna De Simone il 21 settembre 2015