Rimedi naturali contro le cicatrici da acne

rimedi contro le cicatrici da acne

Rimedi cicatrici da acne: ricette facili da realizzare con ingredienti facilmente reperibili in casa per combattere questo fastidioso inestetismo della pelle.

Le cicatrici da acne, come suggerisce il nome stesso, sono i segni lasciati sulla pelle dalla remissione da foruncoli, cisti e ascessi. La manifestazione acneica colpisce soprattutto il volto, ma anche spalle e schiena;?se è stata intensa e prolungata, la capacità della pelle di rigenerarsi in modo naturale e di sostituire gli strati superficiali della cute danneggiati viene compromessa.?Di conseguenza, in corrispondenza della localizzazione delle lesioni infiammatorie si formano rilievi o avvallamenti che danno alla pelle un profilo irregolare ed esteticamente poco gradevole.

Rimedi contro le cicatrici da acne: prevenzione

E’ bene precisare che non tutte le tipologie di acne provocano cicatrici: molto dipende dall’entità della manifestazione acneica e da come viene trattata. Tuttavia, anche una normale acne giovanile, dovuta ai cambiamenti ormonali in corso, può lasciare tracce indelebili. Questo succede quando i brufoli vengono schiacciati in modo scorretto.

Alcuni rimedi casalinghi e naturali, se attuati con costanza, possono aiutarci a ridurre le cicatrici o a renderle meno evidenti. Si tratta di soluzioni fai da te, adatte a tutte le persone che non vogliono mettere in pratica metodi troppo invasivi o i cui segni non richiedono “estremi rimedi”. E’ il caso delle piccole bruciature, di brufoli da poco scomparsi, segni da depilazione, ferite superficiali…

Rimedi naturali contro le cicatrici da acne

I rimedi naturali che vi presenteremo non assicurano risultati immediati ma si rivelano efficaci nel tempo. Il loro impiego richiede costanza: vanno applicati tutti i giorni, in particolar modo di notte. A lungo andare queste fastidiose macchie prodotte dall’acne risulteranno molto meno evidenti.

Aloe vera

La polpa carnosa di questa pianta è ricca di un estratto vegetale che arreca incredibili proprietà rigenerative; i suoi benefici per la nostra pelle sono ormai noti a tutti. Per ridurre le cicatrici è sufficiente prendere almeno un cucchiaino di polpa d’aloe e applicarla in corrispondenza delle cicatrici. Lasciare agire per trenta minuti poi sciacquare con acqua tiepida.

Bicarbonato di sodio

Non tutti sanno che anche il bicarbonato ha un effetto esfoliante sulle cicatrici lievi; basta inumidire il viso e applicare un pizzico di questa polverina sulle cicatrici. Lasciare agire per circa 10 minuti poi sciacquare con acqua tiepida. Attenzione a non abusare di questo rimedio, il bicarbonato è sconsigliato in caso di pelli sensibili.

Limone

è l’ideale per sbiancare la pelle; basta utilizzare del cotone imbevuto di succo di limone e applicarlo in corrispondenza dellle macchie. Lasciare agire per circa 15 minuti. è preferibile fare il trattamento di sera. Non esporsi mai al sole durante il trattamento.

Miele e tuorlo d’uovo

Grazie a questi due ingredienti possiamo creare una maschera esfoliante e rigenerativa contro le cicatrici da acne.. Applicare il composto in corrispondenza delle macchie, fare agire per venti minuti poi sciacquare con acqua abbondante. Vi consigliamo il miele di Manuka; ha delle proprietà straordinarie molto indicate nella cura della pelle.

Olio di rosa canina

Come il miele, anche l’olio di rosa canina possiede delle proprietà rigenerative in grado di lenire i tessuti danneggiati. Da applicare prima di mettersi a letto; il suo profumo risulta molto gradevole.

Pomodoro

Ha proprietà esfolianti inoltre è ricco di betacarotene, sostanza essenziale nella cura della pelle. Per sfruttare le sue proprietà, basta tagliare alcune fettine e applicarle sul viso per una decina di minuti. E’ possibile inoltre realizzare un eccellente tonico a base di succo di pomodoro e cetriolo; basta frullare un pomodoro e mezzo cetriolo. Dopo aver realizzato il tonico, tamponare con del cotone le zone interessate.

Vitamina E

Chi vuole beneficiare dei suoi incredibili effetti positivi può acquistare la vitamina E in farmacia o in erboristeria. è ideale per donare luminosità, rigenerare la pelle, combattere le rughe e tonificare la pelle. Se applicata con costanza, le cicatrici della pelle spariscono gradualmente; basta un piccolo massaggio al volto fino a favorirne l’assorbimento.

Pubblicato da Anna De Simone il 7 settembre 2016