Piedi freddi, rimedi naturali

piedi freddi rimedi

Piedi freddi: rimedi naturali, probabili cause e indicazioni su come riscaldare i piedi sempre freddi.

I?piedi sempre freddi?possono essere il sintomi di diversi situazioni non fisiologiche: squilibri ormonali, malnutrizione, anemia, disfunzioni al sistema circolatorio… I piedi freddi?possono più semplicemente essere causati dalle basse temperature o dall’ansia (i piedi freddi e sudati, così come i piedi freddi d’estate, sono spesso sintomo di ansia e di stress). Se avete dubbi circa le cause,?non esitate a consultare il vostro medico di fiducia?così da ottenere?una corretta diagnosi. In questa pagina vedremo quali sono i migliori?rimedi naturali?ai piedi freddi.

La condizione dei?piedi freddi?può avere molteplici cause, tra le altre: diabete, neuropatia periferica, malattie vascolari, sindrome di Raynaud, sindrome delle gambe senza riposo, stanchezza cronica… anche fenomeni come l’abuso di alcol o carenze vitaminiche possono causare uno stato prolungato di ipotermia localizzato alle estremità degli arti (piedi e/o mani fredde). In generale, possiamo dire che i?piedi si raffreddano e hanno difficoltà a riacquistare calore quando è insufficiente l’apporto di ossigeno trasportato dal sangue.

Piedi freddi, rimedi naturali

Esercizi per i piedi?

E’ risaputo: il movimento riattiva la circolazione! Facendo esercizi con i piedi aumenterà l’apporto sanguigno e con esso l’apporto di ossigeno. Non è difficile tenere i piedi in movimento, in fondo non dovete fare altro che sollecitare i tessuti: state in piedi sulle punte e mantenete la posizione per almeno un minuto per poi spostare tutto il peso solo sui talloni. Investite 10 minuti (un minuto sulle punte, uno sui talloni, un minuto sulle punte e uno sui talloni….). Da seduti, potete stimolare la circolazione sanguigna ruotando i piedi in senso orario, anche questa volta dovreste continuare per almeno 10 minuti.

Massaggi?

I massaggi hanno un doppio effetto, da un lato stimolano la circolazione e dall’altro riscaldano. Massaggiate i piedi con olio caldo, potete usare un unguento specifico potenziato con oli essenziali oppure usare il classico olio d’oliva. Riscaldate l’olio e massaggiate i piedi fino alla punta delle dita, dall’interno verso l’esterno, esercitando una leggera pressione.

Idroterapia e percorso kneipp

Alla base dell’idroterapia con Percorso Kneipp?troviamo l’immersione rapida in vasche d’acqua con temperature diverse al fine di sfruttare il cosiddetto?shock termico?per riattivare la circolazione. Potete recarvi in un centro benessere e seguire un autentico percorso kneipp con acqua termale oppure fare dei bagni di acqua fredda e calda in casa. Ricordate di iniziare con acqua fredda per poi passare all’acqua calda. La temperatura dell’acqua fredda non deve essere esageratamente bassa, dovrebbe essere compresa in un intervallo dai 12 ai 2o gradi, mentre la temperatura ideale dell’acqua calda dovrebbe essere compresa nel range dai 36 ai 38 gradi. Per maggiori informazioni sul?Percorso Kneipp?vi rimandiamo alla pagina dedicata: Percorso Kneipp.

Pediluvio

Il pediluvio per i?piedi freddi?non va fatto con acqua eccessivamente calda. Aggiungete al bagno una mezza tazza di?sale di Epson?ricco di solfato di magnesio.

Curare l’alimentazione

Se siete in sovrappeso o obesi?cercate di avvicinarvi quanto più possibile al vostro peso forma. Fissatevi piccoli obiettivi! In ogni caso, curate l’alimentazione e non esitate a consultare un buon nutrizionista così da valutare insieme la presenza di eventuali carenze nutrizionali. Assicurate al vostro organismo il giusto apporto di ferro, magnesio e vitamina D, talvolta la carenza di uno di questi micronutrienti può portare problemi circolatori. Aggiungete alla vostra alimentazione alimenti come spinaci, bietole, rape, senape, broccoli, avocado, cetrioli, fagiolini, cereali integrali, semi di zucca, semi di sesamo e mandorle.

Piedi freddi in estate?

Per i piedi freddi in estate, una passeggiata a piedi nudi sulla spiaggia o sull’erba, può aiutare a riattivare la circolazione e distendere le tensioni. Spesso, la causa dei piedi freddi d’estate, è da imputare a stati d’ansia.

Se vi è piaciuto questo articolo sui rimedi naturali ai piedi freddi?potete?seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook, tra le cerchie di G+ o vedere i miei scatti su Instagram, le vie dei social sono infinite! :)

Ti potrebbe interessare anche Alluce valgo: rimedi e tutore

Pubblicato da Anna De Simone il 1 novembre 2015