Olio essenziale Ylang Ylang, composizione chimica e proprietà

olio essenziale ylang-ylang

L’olio essenziale di Ylang ylang?(o ilang ilang) è estratto dalla pianta?Cananga odorata, Kenanga in indonesiano, un albero tropicale originario delle Filippine e apprezzato nel mondo per i suoi profumi.



Composizione chimica dell’olio essenziale di Ylang ylang

L’olio essenziale di ylang ylang?è molto impiegato in?aromaterapia?ed è apprezzato per i suoi costituenti chimici:

  • linalolo
    Usato molto nell’industria profumiera e per la preparazione di detergenti naturali. Secondo studi condotti presso l’Università di Tokyo, dal team del ricercatore Akio Nakamura, il linalolo sarebbe in grado di lenire lo stress.
  • Germacrene
    Dalle spiccate proprietà antimicrobiche e insetticide.
  • Acetato di Geranile
    Anche questo composto è molto usato dall’industria profumiera, si trova spesso in creme alla lavanda o alla rosa, è sfruttato per il suo aroma dolce.
  • Cariofillene
    Si trova anche nell’olio essenziale di rosmarino e contribuisce al sapore piccante del pepe nero. E’ usato come additivo alimentare e apprezzato per le sue proprietà neuroprotettive, ansiolitiche e antinfiammatorie.
  • Benzoato di Metile
    E’ sfruttato nell’industria profumiera e anche in agricoltura come esca nei pesticidi naturali.
  • Sesquiterpene e p-metil etere cresil

Dalla sua composizione chimica, è chiaro che l’olio essenziale ylang-ylang?è sfruttato in aromaterapia per alleviare lo stress e lenire i sensi. E’ usato come rimedio naturale per alleviare la pressione alta, per normalizzare la secrezione sebacea della pelle (utile per chi soffre di acne e pelle grassa) e come afrodisiaco naturale.

A sostenere la sua efficacia come afrodisiaco naturale è stata, tra gli altri, l’antropologa Margaret Mead. Come afrodisiaco naturale è ampiamente diffuso nelle isole a Sud del Pacifico: in Indonesia, i fiori di?ylang ylang?sono posti tra le lenzuola degli sposi in occasione della prima notte di nozze.?Nelle Filippine, i fiori di?ylang ylang?sono composti a formare ghirlande da far indossare come collane alle giovani donne.

Sempre in virtù della sua composizione, l’olio essenziale di ylang-ylang?è ampiamente usato nelle profumerie per la preparazione di essenze dolci, floreali e nei profumi orientali. Non vi meraviglierà sapere che l’olio essenziale di ylang-ylang?è uno degli ingredienti del celebre profumi?Chanel n°5.

Dove comprare l’olio essenziale di ylang ylang?

L’olio essenziale ylang ylang?può essere acquistato presso botteghe di prodotti naturali o mediante la compravendita online. Vi segnalo l’articolo di Amazon “Olio di Ylang Ylang – Olio Essenziale Puro al 100%” proposto al prezzo di 7,99 € con spedizione gratuita. Se state pensando di preparare un profumo fatto in casa, sappiate che l’olio essenziale di ylang ylang?si?combina bene con legno di rosa, gelsomino, rosa e bergamotto.

Pubblicato da Anna De Simone il 9 agosto 2015