Micosi alle unghie dei piedi, rimedi naturali

micosi unghie piedi

Esistono alcune malattie che possono compromettere la salute delle unghie dei piedi; è il caso della micosi ai piedi, un fungo che si presenta con una macchia giallastra sotto l’unghia e che si espande man mano: l’unghia si ispessisce fino a farla sbriciolare. Se dovesse manifestarsi questa infezione, è bene rivolgersi al proprio medico curante così da intervenire in modo tempestivo.

In commercio si trovano creme antimicotiche, spray, prodotti ad hoc per curare la micosi, esistono però anche alcuni rimedi naturali in grado di inibire la crescita di alcuni tipi di batteri.

Micosi unghie dei piedi, campanelli d’allarme
Unghie più spesse del normale, unghie opache (non lucide), fragili, friabili, e frastagliate sono i tipici sintomi della micosi.

Come curare la micosi alle unghie dei piedi, rimedi naturali

Esistono alcune piante medicinali quali la calendula che hanno una notevole azione antinfiammatoria, disinfettante e antisettica. In genere viene impiegata sotto forma di tintura o pomata

  • Pediluvio con aceto

Per la preparazione di questo pediluvio occorrono 500 ml di aceto di mela e un litro di acqua tiepida. Dopo aver preparato il composto, versatelo in una bacinella e immergete dentro il piede interessato. Trascorso 20 minuti circa, risciacquate e asciugate bene il piede. Ripetere ogni giorno.

  • Infuso al limone

Per la preparazione di questo infuso occorrono: 1 cucchiaio di sale, 2 litri di acqua bollente, 3 spicchi di aglio, 3 limoni, un cucchiaio di rosmarino essiccato. Per la preparazione basta far bollire l’acqua insieme insieme agli altri ingredienti. Una volta pronto l’infuso procedere come nel caso del pediluvio
In alternativa potete preparare un altro infuso che consiste nel far bollire 2 tazze di acqua insieme ad una buccia tritata di limone, 5 spicchi d’aglio e 1 dose di rosmarino per 10 minuti.
Gli infusi vanno preparati ed impiegati quotidianamente per lavare le zone infette.

Come evitare la micosi?
Vi suggeriamo alcuni comportamenti ed alcune precauzioni per scongiurare l’infezione

  • Tenete le unghie corte, pulite e pulite: usate la limetta nelle zone ispessite.
  • Dopo la doccia, assicuratevi di aver sciugato per bene anche la pelle tra le dita.
  • Non tagliate o strappate la pelle intorno alle unghie, per evitare che i germi possano penetrare nella pelle e sotto le unghie.
  • Niente piedi scalzi nei luoghi pubblici
  • Curate eventuali ferite e calli: possono favorire la comparsa dei dermatofiti.
  • Indossate calze che non facciano sudare
  • Durante la giornata, togliete le scarpe, soprattutto dopo aver fatto esercizio fisico.

Per quanto riguarda l’alimentazione, meglio ridurre la quantità di zuccheri e lieviti, come la birra, il pane bianco…

Pubblicato da Anna De Simone il 25 giugno 2015