Maschera all’argilla verde

maschera all'argilla

Tra i tipi di argilla, quella?verde?è indubbiamente la migliore per preparare maschere purificanti per corpo e viso.?L’argilla verde?contiene circa il 50 per cento di silice e il 14 per cento di alluminio. Ha un pH leggermente alcalino e proprietà antinfiammatorie elevate. Grazie al sua forte potere assorbente è usata per la cura della pelle, in particolare per il trattamento dell’acne e degli eczemi. Con il suo profilo, l’argilla verde?è perfetta per preparare maschere fai da te contro punti neri, acne, brufoli e altre impurità della pelle.

Per le ricette delle maschere per i capelli a base di argilla verde e per le maschere anticellulite fai da te (sempre a base di argilla verde) vi rimando all’articolo dedicato alle proprietà dell’Argilla verde ventilata. In questa pagina vedremo come preparare?maschere purificanti?per il viso sfruttando le peculiari caratteristiche dell’argilla verde ventilata.

Maschera all’argilla verde

La ricette base della?maschera all’argilla verde?(che può essere arricchita con oli vegetali e oli essenziali) prevede ingredienti facili da reperire come:

  • un bicchiere di argilla verde fine (argilla verde ventilata)
  • un cucchiaino di miele
  • un cucchiaino di olio di mandorle dolci (o olio extravergine di oliva)
  • 1/2 bicchiere di acqua minerale naturale

In una ciotola, aggiungete l’acqua e fate sciogliere il miele. Aggiungete l’olio e omogeneizzate il tutto aggiungendo gradualmente l’argilla verde. Continuate a mescolare in modo energetico fino a ottenere una creme. Sarà questa la vostra?maschera all’argilla verde?di base.

La maschera di base può essere applicata al naturale o con l’aggiunta di altri ingredienti.

Come usare la?maschera all’argilla verde?
La maschera dovrà essere applicata sulle zone del corpo e del viso da “depurare”. Dopo 2-3 minuti dall’applicazione sentirete la pelle tirare, non temete, è una reazione normale. In caso di pelle particolarmente sensibile può insorgere un leggero arrossamento e anche questo è una reazione che non dovrebbe destare preoccupazioni. Dopo le prime applicazioni noterete la pelle più morbida.

Per applicare la?maschera all’argilla verde?fai da te?servitevi di una spatola.

Alla ricetta base potete aggiungere:

  • Maschera all’argilla verde per Pelle normale
    Mezzo cucchiaino di olio di germe di grano. Tempo di applicazione della maschera: 10 minuti.
  • Maschera all’argilla verde per pelle sensibile
    2 cucchiai di infuso di malva e mezzo cucchiaino di olio di rosa mosqueta o di olio di borragine. Tempo di applicazione: 5 minuti.
  • Maschera all’argilla verde per pelle grassa
    1 cucchiaio di succo di limone. Tempo di applicazione: 10 minuti.

Consiglio: dopo l’applicazione,?risciacquare con abbondante acqua tiepida e seguite con una lavaggio con acqua fredda per migliorare la microcircolazione e restringere i pori della pelle.

Dove comprare l’argilla verde per preparare le maschere fai da te?
Nelle botteghe specializzate in cosmesi o prodotti naturali oppure online:

Maschera all’argilla verde pronta all’uso

Se non amate il fai da te potete acquistare delle maschere a base di argilla verde, in questo caso controllate tutti gli ingredienti e assicuratevi di comprare un prodotto davvero naturale. Per capire come leggere le etichette vi rimando alla guida della lettura dell’INCI?e vi segnalo una?maschera all’argilla verde?al 100% naturale e con ingredienti semplici.

Un esempio di maschera all’argilla naturale è dato dalla maschera all’argilla verde pronta all’uso, proposta su Amazon al prezzo di 6,94 euro con spese di spedizione gratuite. Per tutte le info: argilla verde pronta all’uso. La?Maschera segnalata?è formulata con ingredienti semplici e naturali.?Questa maschera rinnova l’epidermide eliminando le impurità quali punti neri, evita la comparsa di brufoli e rende la pelle morbida e elastica agendo anche come antirughe.

Con i suoi ingredienti naturali, questa maschera esercita un’azione antirughe, esfoliante e purificante. Utile anche per combattere la cellulite oltre per ottenere una profonda pulizia di collo e viso.

Come visto anche con le maschere fai da te, i tempi di posa variano in base al tipo di pelle:?sul viso con pelli grasse o normali, si possono sfruttare i classici 10 minuti. Su pelle del viso secca o sensibile sarà necessario limitarsi a 5 minuti di applicazione.

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 15 agosto 2015