Deodorante naturale fai da te

Deodorante naturale fai da te

Avete mai pensato all’importanza dei deodoranti naturali? Forse molti non sanno che i deodoranti che generalmente troviamo nei banchi del supermercato contengono sostanze siliconiche che agiscono impedendo la comune traspirazione cutanea ed occludono i pori della pelle arrestando l’emissione del sudore. La sudorazione è un normale e naturale processo dell’organismo ed è necessaria, ha infatti il compito di abbassare la temperatura cutanea, eliminare tossine e scarti dannosi per l’organismo. Il liquido secreto dalle ghiandole sudoripare di per sè è assolutamente inodore, l’odore poco piacevole è solo dovuto alla presenza di batteri particolari. Il punto è non arrestare il sudore ma eliminare il cattivo odore. Presto fatto! Possiamo noi stessi provvedere a fare in casa un deodorante naturale senza quelle sostanze chimiche aggressive. Vediamo nel dettaglio come fare un deodorante naturale sia in crema che stick, seguendo le nostra guida.

Deodorante naturale in crema fai da te, ingredienti e preparazione
Ingredienti:

  • 5 cucchiaini di burro di shea (o di Karitè)
  • 5 cucchiaini di bicarbonato di sodio
  • 3 cucchiaini di maizena (amido di mais)
  • 3 cucchiaini di burro di cacao
  • 2 capsule di olio di vitamina E
  • Olio essenziale a piacere

Preparazione

  1. Versate tutti gli ingredienti in polvere in un pentolino e mescolate per bene con un bastoncino
  2. Mettete il pentolino a scaldare a bagnomaria per qualche minuto poi aggiungete gli oli
  3. Mescolate ancora poi versate il composto in un contenitore
  4. Mettetelo in frigorifero per farlo stabilizzare.
  5. Dopo qualche ora la crema deodorante naturale potrà essere pronta per l’uso

Deodorante naturale in stick, ingredienti e preparazione

  • Mezza tazza di bicarbonato di sodio
  • Mezza tazza di maizena (amido di mais)
  • 10 gocce di olio essenziale di tea tree
  • 2 cucchiai di olio di cocco

Preparazione

  1. Mescolate in un contenitore il bicarbonato, la maizena e le gocce di olio essenziale
  2. Poi aggiungete l’olio di cocco e mescolate ancora
  3. Riciclate un vecchio contenitore per deodorante, versando il deodorante appena fatto in casa
  4. Applicate il deodorante dopo due giorni dalla preparazione: ne basta uno strato molto sottile

ATTENZIONE: in caso di pelle molto sensibile basta aumentare la quantità di maizena e diminuire il bicarbonato di sodio.

Pubblicato da Anna De Simone il 9 maggio 2015