Come idratare la pelle in modo naturale

Come idratare la pelle in modo naturale

Come idratare la pelle in modo naturale: soluzioni per riparare la pelle del viso secca e ruvida, pelle delle braccia e consigli per idratare la pelle dopo il sole.

Vi sembrerà banale ma…. il modo migliore per?idratare la pelle in modo naturale?consiste nell’idratazione interna! Quanta acqua bevete ogni giorno? La vostra alimentazione è eccessivamente di fibre insolubili? Assumete la giusta quantità di frutta e verdura? Certo… potete usare molti?rimedi naturali per idratare la pelle, in questo articolo ve ne suggeriremo parecchi ma vi assicuro che se non bevete abbastanza acqua e se non mangiate in modo equilibrato, la vostra pelle tenderà sempre a disidratarsi.

Non solo alimentazione e somministrazione d’acqua, un altro fattore che influisce fortemente sull’idratazione della pelle è l’umidità presente in atmosfera. Forse, avrete notato, che quando in inverno avete i termosifoni accesi per molte ore, la pelle del vostro?viso?tenderà a seccarsi più facilmente o addirittura a diventare?ruvida.

Questo è un chiaro sintomo di disidratazione per mancanza di umidità nell’atmosfera domestica e scarsa idratazione interna, cioè bevete poco e vivete in un ambiente eccessivamente secco. Usate degli umidificatori soprattutto durante la notte. Dopo questi due capisaldi su?come idratare la pelle in modo naturale, ecco una serie di rimedi naturali che possono essere molto utili.

Idratare la pelle dopo il sole

Il gel di aloe vera evita la disidratazione della pelle, tipica del post-esposizione solare. Un ottimo dopo-sole naturale è costituito dal gel di aloe vera. Dopo una giornata al mare, fate la doccia e spalmate del gel di aloe su tutto il corpo.

Ricordate di evitare accuratamente scottature solari e sfruttare rimedi naturali ad hoc.

Idratare la pelle del corpo e del viso, rimedi naturali

L’olio di cocco è un ottimo idratante e nutriente per la pelle, da poter applicare dopo ogni doccia per idratare la pelle del corpo e del viso.

Idratare i capelli, rimedi contro capelli secchi

Olio di jojoba, olio di borraggine, olio di mandorle…. anche lo stesso olio di cocco può essere utile per idratare i capelli e proteggerli dagli shock termici causati da sole, phon e piastra per lisciare o arricciare i capelli. Tutti i rimedi sono disponibili nell’articolo “capelli secchi, rimedi naturali“.

Come idratare le labbra in modo naturale

Le labbra non vanno trscurate: prestate più attenzione a questa zona molto esposta del vostro corpo. Se avete labbra secche e spaccate, iniziate a usare del burro di cacao (vero e puro al 100%) e iniziate a lavare i vostri denti con spazzolini dalle setole più delicate.

Come idratare la pelle in modo naturale: mani e piedi

Se avete mani e piedi secchi, è un bel problema! Queste zone sono soggette a creare delle piccole fessure che lasciano passare batteri, funghi e virus che possono causare infiammazioni di varia natura: attenti soprattutto se frequentate piscine, palestre o zone affollate.

Applicate una crema idratante naturale sulle mani mentre per la cura dei piedi e dei talloni disidratati e screpolati, seguite le indicazioni contenute nell’articolo intitolato “Creme fai da te contro i talloni screpolati“.

Maschera facciale

Le maschere idratanti fai da te possono essere molto utili per idratare la pelle del viso secca e ruvida. Se non avete tempo, potete eseguire una maschera idratante (molto delicata) da tenere in posa per tutta la notte. Non appena svegli, lavate il viso con abbondante acqua fredda (preferibilmente dolce e non dura, come quelle delle acqua calcaree che fluiscono dal rubinetto) ?e un sapone neutro. Ottima maschera naturale per il viso si prepara a partire da miele, olio di mandorla e cetriolo.

N.B.: evitate il fumo di sigaretta che fa male alla salute del vostro organismo così come della pelle, accelera la comparsa di rughe e tende a disidratare le labbra.

Ti potrebbe interessare

Pubblicato da Anna De Simone il 26 settembre 2016