Come fare la pizza senza farina

pizza cavolfiore

La?pizza senza farina?è spesso annoverata tra i cibi permessi nei menu delle cosiddette diete?low carb,?a basso tenore di carboidrati. Esistono due ricette della?pizza senza farina, una prevede l’uso di uova e l’altra sostituisce l’uovo con un trito di mandorle. In questo articolo vedremo?come fare la pizza senza farina?con le uova.

Come fare la pizza senza farina

La pizza senza farina è stata ribattezzata?pizza del cavolo, proprio perché impiega un impasto a base di cavolfiore per la realizzazione della base. Non lasciatevi ingannare dall’ingrediente principale, ne’ dal nome (pizza del cavolo non suono affatto bene!), il risultato può essere davvero gustoso.

GUARDA LE FOTO DELLE RICETTE A BASE DI CAVOLO, PIZZA COMPRESA

Come con il classico pastone, anche quello a base di cavolfiore può essere condito con gli ingredienti che più preferite: classico pomodoro e mozzarella, verdure e formaggi, pomodorini freschi e tonno…. Fate scegliere al vostro palato! Nella nostra guida su?come fare la pizza senza farina?vi mostreremo il procedimento e la ricetta per la pizza ortolana o vegetariana, cioè con mozzarella e verdure grigliate. Ecco gli ingredienti:

  • Un cavolo da 500 grammi
  • Parmigiano quanto basta
  • Pepe, sale e origano quanto basta
  • 2 uova
  • Fettine di mozzarella
  • Foglioline di basilico per guarnire
  • Verdure grigliate
    -una zucchina
    -mezzo peperone
    -mezza carota
    -fettine di cipolla…

Come fare la pizza senza farina, l’impasto

  1. Pulite il cavolo rimuovendo tutte le foglie esterne. Tagliate il cavolo a piccoli pezzetti da inserire nel mixer fino a ottenere un trito finissimo dalla consistenza simile a quella del cuscus.
  2. Ponete il composto in una ciotola abbastanza capiente da poter ospitare l’intero impasto che vede il cavolfiore tritato al posto della farina!
  3. Aggiungete sale, pepe, parmigiano e uova. Amalgamate il tutto.
  4. Ponete l’impasto in una teglia foderata con della carta da forno.
  5. Schiacciate bene l’impasto a base di cavolo sul fondo della teglia rendendolo il più compatto possibile.
  6. Ponete la teglia in forno preriscaldato a 150 °C. Fate cuocere per circa 30 minuti.
  7. Quando l’impasto sarà dorato, rimuoverlo e aggiungere le verdure e la mozzarella.

NB.: chi ha deciso di fare la pizza margherita senza farina, dovrà aggiungere la passata di pomodoro direttamente quando inforna l’impasto; nel nostro caso, trattandosi di verdure già grigliate, andranno aggiunte a fine cottura insieme alla mozzarella.

pizza cavolfiore

Un altro consiglio per chi intende fare la pizza margherita senza farina, piuttosto che usare la passata di pomodoro, per rendere il risultato più saporito, potete condire la pizza direttamente con del concentrato di pomodoro già cotto e condito a sua volta. Anche in questo caso, trattandosi di condimento già cotto va aggiunto 10 minuti prima della fine della cottura.

Nella foto in alto, la?pizza-cavolfiore?al sugo, cotta al forno e guarnita con formaggio e basilico.

Ti potrebbe interessare anche l’articolo: “Come si fa la mozzarella

GUARDA LE FOTO DELLE RICETTE A BASE DI CAVOLO, PIZZA COMPRESA

Pubblicato da Anna De Simone il 9 febbraio 2015