Come far durare i fiori freschi

far durare i fiori freschi

In questa pagina vi mostreremo alcune strategie su?come far durare i fiori freschi?più a lungo. Queste spiegazioni sono valide sia per i?fiori recisi?del nostro giardino, sia per le composizioni floreali e bouquet recapitati a casa dal fioraio.?

I fiori sono un regalo sempre gradito. Se avete ricevuto un bouquet di fiori e volete farli durare quanto più a lungo possibile, seguite i nostri suggerimenti! Non ve ne pentirete…. Inoltre, se volete?conservare più a lungo possibile?l’emozione racchiusa in una rosa o in un particolare regalo floreale, potete decidere di essiccare i fiori. A tal proposito vi invitiamo a leggere il nostro articolo-guida su?Fiori secchi, come essiccarli,?in questa pagina ci concentreremo sui?fiori secchi?e su come farli durare più a lungo.

Come far durare i fiori freschi, consigli preliminari

Se avete appena acquistato dei fiori, sarà opportuno immergerli in un catino colmo d’acqua fresca e lasciarli rigenerare per almeno un’ora. In questo modo, i?fiori?riusciranno a re-idratarsi. Prestate attenzione allo stelo e prima di mettere i fiori nel vaso d’arredo, accorciateli anche di pochi millimetri. Assicuratevi che la parte terminale dello stelo sia tagliata di netto con una lama ben affilata.

Tutti i fiori devono essere recisi con un taglio netto e obliquo fatta eccezione per gli steli carnosi (come quelli della calla) che necessitano di un taglio perpendicolare (dritto) e i gambi legnosi (come quelli delle rose) che hanno bisogno di un taglio incrociato; in alternativa, gli steli legnosi, possono essere leggermente schiacciati all’estremità del taglio.

Nella scelta del vaso, ricordate che questo deve poter contenere almeno il 40 per cento della lunghezza del fiore.

Se necessario, rimuovete le foglie più basse dello stelo o comunque assicuratevi che non entrino in contatto con l’acqua riducendo la durata dei vostri?fiori freschi?(tutti, e non solo del fiore che entra in contatto con l’acqua!).

Informazioni utili:

  • Per?allungare la vita dei fiori freschi, potete aggiungere all’acqua del vaso dei cubetti di ghiaccio sia al mattino, sia alla sera.
  • Per?far durare i fiori freschi?più a lungo, il mercato offre appositi sali da disciogliere nell’acqua del vaso; si tratta di micronutrienti facili da reperire in commercio. Chiedete pure delle bustine conservanti per fiori recisi.

Come far durare i fiori freschi, le rose

Sarà opportuno re-idratarle come spiegato in precedenza, questo consentirà alle?rose recise?di affrontare meglio il caldo domestico (termosifoni…) o il caldo estivo. Una volta messe nel vaso, nebulizzate le rose in abbondanza. Talvolta può succedere che alcune?rose?chinino il capo, ciò è dovuto a una sorta di embolia; per evitare che il bocciolo della rosa rimanga inclinato, immergete completamente il fiore in acqua per almeno un paio d’ore, si tratta di un rimedio piuttosto valido ma non sempre efficace.

Ti potrebbe interessare anche?Mazzo di fiori: come comporlo

Pubblicato da Anna De Simone il 4 marzo 2015