Come disintossicare l’organismo

 

Come disintossicare l’organismo:?ecco alcune indicazioni utili?che ci potranno aiutare??ad eliminare le tossine dal nostro organismo. Gli alimenti da eliminare e quelli da scegliere per raggiungere questo scopo.

Lo stress, la vita frenetica, il consumo di cibi trattati o raffinati ci portano ad accumulare tossine nell’organismo. Come conseguenza ci sentiamo stanchi, spossati e fisicamente fuori forma. Chiari segnali che ci fanno capire che il nostro corpo è saturo di tossine! Purtroppo, poche persone conoscono quali rischi può comportare continuare? a immagazzinare tossine?nel proprio organismo!

Il nostro corpo innesca degli automatismi fisiologici grazie ai quali riesce a?disintossicarsi?e, in un certo senso, ad autoguarirsi, ma fino a un certo punto. Ma, quale alimentazione seguire per disintossicare l’organismo?

Come disintossicare l’organismo

In questa pagina vi illustreremo come disintossicare l’organismo seguendo le nostre indicazioni.??Se attuate con regolarità, manterremo il nostro organismo in perfette condizioni.

Digiuno a base di liquidi

Chi ama le diete piuttosto restrittive, avrà modo di apprezzare questo rimedio. Tale metodo consiste nel sostituire gli alimenti che in genere vengono assunti in una giornata con acqua, frullati e infusi. Questo rimedio non solo elimina in modo efficace le tossine, ma aiuta anche ad espellere le cellule morte, ringiovanire la pelle e rivitalizzare l’organismo. Tuttavia, prima di cimentarvi in questa iniziativa, è preferibile consultare il proprio medico curante medico per assicurarsi che non vi siano complicanze nel fare una sorta di digiuno

La dieta quotidiana

Questo rimedio consiste nel sostituire cibi poco salutari con quelli dalle spiccate proprietà depurative e diuretiche. In questo modo ci sentiremo vitali e leggeri. Basta seguire poche norme per vivere al meglio e avere un colon sano. Applicando, su base quotidiana, queste piccole abitudini alimentari, possiamo arrivare ad assumere uno stile di vita sano. A tal proposito vi consigliamo di assumere verdure a foglia verde, frutta di stagione, semi, alimenti integrali e carni bianche e ovviamente bere tanta acqua.

Dieta del limone

Il limone è un alimento molto apprezzato anche nella medicina naturale per le sue elevate proprietà benefiche. Possiamo definirlo l’alimento disintossicante per eccellenza; aiuta in modo efficace a depurare il sangue, il fegato e i reni. Basta assumere ?un bicchiere di acqua calda con un cucchiaio di succo di limone ogni mattina a stomaco vuoto per mantenere l’organismo libero dalle tossine.

Premuta d’arancia

L’arancia è un alimento ricco di micronutrienti; possiede vitamine A, B2, B1, B6 e C. Per beneficiare della sua azione disintossicante è sufficiente bere una premuta d’arancia a digiuno.

Dieta dell’uva

L’uva è un disintossicante per eccellenza. Possiede vitamina B e Sai minerali. La sua assunzione regolare può aiutare a combattere diverse malattie inoltre annovera proprietà lassative. Un infuso fatto con le sue foglie può ?essere un rimedio davvero efficace per chi soffre di diarrea e di emorroidi.

La barbabietola

Questo vegetale è ricco di micronutrienti; contiene acido folico, ferro e vitamina A.?Secondo gli esperti, la barbabietola potrebbe combattere anche l’osteoporosi.

Mela

La mela è molto consigliata per le persone che vogliono perdere qualche chilo di troppo perché il suo alto contenuto di fibre la rende ideale per depurare il corpo. Contiene, inoltre, potassio e le vitamine E e C. Agisce da lassativo lieve, diuretico e depurante, che riduce il colesterolo e tiene sotto controllo il diabete e l’ipertensione. Quindi, includete le mele biologiche nella vostra dieta quotidiana e vi sentirete rilassati e vitali.

Pesca

La pesca è un frutto eccellente per le diete dimagranti per via del suo basso contenuto calorico. Possiede proprietà lassative e diuretiche e apporta all’organismo le vitamine A, B1, B2 e C. Potete mangiarla sia come frutto che sotto forma di tè, che potete preparare molto facilmente. Mettete una pesca lavata e tagliata nell’acqua e fate bollire per un minuto. Bevete due tazze di questo tè tiepido a digiuno per depurare l’organismo, idratare la pelle e ricostruire i tessuti.

Fragola

La fragola apporta ferro, acido folico, acido salicilico e vitamina C all’organismo, ma non solo questo: mangiandola favorite l’eliminazione di acido urico (causa della gotta) e di colesterolo. Questo frutto ha proprietà diuretiche e antireumatiche, è antinfiammatorio e astringente. Viene anche utilizzato contro l’anemia e il diabete. Mangiarla tutti i giorni è molto salutare.

 

 

Pubblicato da Anna De Simone il 19 luglio 2017