Come allevare canarini

allevamento canarini

Come allevare canarini: consigli su cova, allestimento del nido e riproduzione. Alimentazione e razze di canarini da canto.


Se volete allevare una singola coppia di canarini, vi basterà una gabbietta dalle dimensioni di 80 x 50 x 50?cm.

Canarino, uccello da canto

Il canarino è un piccolo?uccello da canto?appartenente alla famiglia dei Fringillidi. Il suo nome non è un caso: questo uccellino è l’animale simbolo delle Isole Canarie.

Il suo?habitat?naturale è costituito da zone semi-aperte come frutteti e sottoboschi, dove può nidificare sia sugli alberi che in cespugli. Nei parchi pubblici, il?canarino?può nidificare nei?nidi?a cassetta appositamente costruiti, con lo stesso principio, un canarino potrebbe costruire il suo nido anche in giardini tranquilli.

Canarino da canto

Bengalini e canarini sono gli uccelli da canto più diffusi nelle case degli italiani. Il?canto del canarino?è un?cinguettare argenteo, simile a quello del venturone (Serinus citrinellus).

Quando nidifica, il?canarino?forma coppie stabili che si dividono i compiti della?cova?e del nutrimento della prole.

Il?canarino da canto?è stato introdotto nelle case (addomesticato dall’uomo) almeno dal XVII secolo. Viene allevato come?uccello da compagnia all’interno di gabbie. Nelle voliere più spaziose è allevato in gruppi (si tratta di un uccello molto socievole) mentre nelle gabbiette più piccole è allevato in coppia.

Canarino: razze da canto

Del?canarino domestico?sono state selezionate diverse razze e centinaia di varietà. Le razze si differenziano per i colori più svariati. Tra le razze più diffuse segnaliamo quella?mosaico e timbrado. Le razze non vengono suddivise solo?per la bellezza del cinguettio.?Abbiamo infatti?razze di canarini da canto, canarini da colore, canarini di forma e posizione.

Le?razze da canto?riconosciute dal?Comitato Ornitologico Mondiale?sono tre:

  • Harz roller o Harzer
  • Timbrado
  • Malinois waterslager

Poi vi sono altre due?razze di canarini da canto?molto popolari ma non riconosciute dal Comitato Ornitologico Mondiale, il?canarino da canto americano e il canarino da canto russo.

Canarini, riproduzione

Quando il canarino è allevato in cattività come in ambiente domestico, il periodo della riproduzione dura 13 giorni. Il periodo di riproduzione del canarino può cadere?tra i mesi di aprile a giugno. In casa, la?cova?e la?riproduzione?del?canarino?può essere anticipata fin dai mesi di febbraio e marzo dato gli ambienti riparati.

Come allevare canarini

La?cova?è uno dei momenti più importanti nell’allevamento?di un?canarino. A partire dal mese di febbraio iniziate a preparare la?cova?dei canarini allevati in ambiente domestico (riparato dal freddo).

canarini da canto

In caso di?allevamento?di gruppi di?canarini, selezionate le coppie atte alla riproduzione e preparate le attrezzature necessarie:

  • gabbie da cova
  • nido o nidi
  • portanidi
  • materiale da imbottitura come paglia, ovatta, spago…

In caso di?nidi?da cove precedenti, questi vanno controllati: se un?nido?è troppo sporco o malridotto va eliminato!

Per la preparazione del?nido dei canarini?provvedete a fornire materiale di imbottitura nuovo e pulito:

  • fili di lana
  • fili di iuta
  • pagliccio

In commercio vi sono delle apposite confezioni che forniscono materiale da nido. Per farvi un’idea consultate la pagina amazon dedicata alle?fibre da nido per canarino.

Per la?riproduzione del canarino, evitate di formare coppie di consanguinei nati nel vostro allevamento. Si scelgono?canarini?nati l’anno precedente ma nati da coppie diverse.

Canarino, alimentazione

Ai?canarini?va somministrato il normale miscuglio di semi e, nel periodo precedente alla riproduzione e cove e quando fa freddo, si può somministrare un pastoncino all’uovo. Il pastoncino per canarini è un integratore alimentare molto utile per rendere il piumaggio più luminoso e rafforzare gli uccelli destinati alla riproduzione.

Link utili da Amazon: pastoncino per canarino

Per viziare i vostri?canarini?potete fornire qualche verdura in foglia (ideale è il tarassaco) oltre che una mela.

Le femmine che devono deporre le uova dovranno essere alimentate con un supplemento di calcio e altri minerali che aiutano la formazione di un guscio d’uovo robusto. Ecco perché si somministra osso di seppia, gusci d’ostrica frantumati o grit e sali minerali.

Dove comprare canarini

Acquistate?canarini?presso rivenditori autorizzati e seri allevatori. I canarini in commercio dovrebbero avere, alla zampa, un anellino di riconoscimento Foi (Federazione ornicoltori italiani) che porta inciso l’anno di nascita dell’uccellino.

E’ difficile parlare del?prezzo?di un canarino perché tutto dipende dalla razza e dallo stesso allevatore.

Pubblicato da Anna De Simone il 16 gennaio 2017