Certificazione Clima Hotel

Le strutture alberghiere che intraprendono un percorso virtuoso di gestione ambientale, possono ottenere la certificazione di Casa Clima, a garanzia di qualità e rispetto dell’ambiente. In Italia, le strutture alberghiere con certificazione Clima Hotel, sono situata nell’Alto Adige ma presto anche Verona ne vedrà una con l’Hotel Aqualux di Bardolino.

Casa Clima è un’Agenzia nata nel maggio 2006 ed è di proprietà della Provincia autonoma di Bolzano, ente pubblico non coinvolto nel processo edilizio, quindi non si rischiano conflitti di interesse nell’assegnazione delle certificazioni Casa Clima e la turistica Clima Hotel. Fino a oggi, l’agenzia ha certificato circa 3.300 edifici, distribuiti su tutto il territorio nazionale. Gli hotel con la certificazione Casa Clima fino a oggi si trovano solo in Alto Adige ma le cose stanno cambiando: il settore turistico, rispetto al settore residenziale, comporta pesanti risvolti sull’ambiente

Se per l’edilizia residenziale, il maggior o minor impatto ambientale è prettamente a coscienza del proprietario privato, per le strutture ricettive il discorso varia. E’ ovvio che in? un contesto legislativo, tutte le costruzioni devono rispettare quanto richiesto dall’Unione europea, ma gli standard dell’UE nel settore turistico non sono abbastanza.

L’economia dell’ambiente è strettamente collegata all’etica della società alberghiera. Maggiore è l’etica, minore l’impatto sull’ambiente e più grande saranno i comfort e il prestigio della struttura. L’Agenzia Casa Clima sensibilizza il pubblico per promuovere un modo di costruire più energeticamente efficiente affacciandosi così alla bio edilizia e con la certificazione Clima Hotel anche al contesto dell’Ecoturismo.

Gli edifici e le strutture alberghiere che decidessero di ottenere la certificazione Casa Clima (o Clima Hotel nel caso del settore turistico), potrebbero presentare richiesta per sottoporre il proprio progetto o la propria struttura, all’occhio vigile degli specialisti di Klima Haus -altro nome con il quale è nota l’Agenzia Casa Clima-. L’iter di certificazione prevede sopralluoghi in cantiere per la verifica della manodopera e l’analisi dei materiali impiegati, controllo della costruzione e il controllo del prodotto finito.

I parametri di Klima Haus si spingono oltre agli standard previsti dalle Classi Energetiche degli edifici. La classe energetica è un parametro preso in esame, infatti anche qui si analizza il fabbisogno di calore specifico per il riscalldamento, ma si analizza anche l’Efficienza Energetica complessiva che vede direttamente le emissioni di CO2 sprigionate dalla struttura, l’efficienza energetica dell’involucro, con il grado di isolamento termico dell’edificio e altri parametri che garantiscono una certificazione che sia nel pieno rispetto dell’ambiente.

Pubblicato da Anna De Simone il 8 marzo 2012