Ceretta allo zucchero, come farla in casa

ceretta allo zucchero

Ceretta allo zucchero: le istruzioni su come fare la ceretta in casa con ingredienti semplici quali?acqua, zucchero e limone.

La?ceretta allo zucchero?è utile per eliminare i peli dalle zone intime (è indicata per la ceretta inguinale), così come per fare la ceretta alle gambe o alle braccia. Con qualche piccola precauzione è possibile usarla anche come ceretta per i?baffetti.

La ceretta fai da te con lo zucchero è facile da?usare e da preparare. Per la ricetta della ceretta allo zucchero vi occorrono i seguenti ingredienti naturali:

  • 1/4 di tazza di succo di limone fresco
  • 1/4 di tazza di acqua
  • 2 tazze di zucchero

Le proporzioni sono semplici da rispettare. Nella preparazione dovete prestare molta attenzione a rimuovere ogni parte della polpa, pelle o semi del limone. Scegliete succo di limone fresco e appena premuto; per quanto riguarda lo zucchero, l’ideale sarebbe l’impiego di zucchero di canna bianco.

Mescolate tutti gli ingredienti in un pentolino. Ponete il pentolino sul fuoco a fiamma vivace e lasciate cuocere per 4 – 5 minuti. Durante la?cottura, mescolate continuamente facendo in modo che il fondo della miscela non si surriscaldi troppo.

Lo zucchero tende a bruciarsi quindi per mescolare scegliete un cucchiaio molto largo o una spatola. Se avete una pesante pentola in acciaio inox con doppio fondo, usate quella! Evitate l’impiego di pentole esili, padelle antiaderenti o pentolame sottile proprio perché lo zucchero tende a bruciarsi e ha bisogno di cuocersi lentamente.

Se non avete una pentola adeguata preparate la ceretta allo zucchero a fiamma bassa, impiegherete più tempo ma non rischierete di bruciare lo zucchero.

Quando il composto inizierà a bollire timidamente, addolcite la fiamma e lasciate cuocere per altri?15 – 20 minuti. La cottura prolungata è necessaria per ottenere la giusta consistenza: il?prodotto finito non dovrà essere eccessivamente appiccicoso altrimenti sarà difficile da gestire.

Man mano che andrete avanti con la cottura, noterete che la colorazione della vostra?ceretta allo zucchero?migrerà verso una tonalità brunastra. Nella foto in alto è mostrata la variazione del colore dall’inizio della preparazione fino al termine della cottura.

Il colore del composto dopo un’ebollizione lenta e leggera durata 20 minuti, dovrebbe essere?ambra molto scuro. Quando avrete raggiunto questa tonalità, togliete la vostra ceretta fai da te?dal fuoco e lasciatela raffreddare per 15 minuti.

Durante la raffreddazione, lo zucchero dovrà apparire ancor più scuro. Se il composto risulta rossastro, non è indicato per la ceretta. Il composto ottenuto dovrà essere flessibile, facile da maneggiare e non eccessivamente appiccicoso altrimenti sarà impossibile da gestire!

La chiave per una buona?ceretta fai da te con zucchero e limone?è proprio la cottura, se prestate attenzione in questa fase, il resto sarà semplice. Attenzione però a non esagerare all’opposto: un’eccessiva cottura potrebbe restituire un composto troppo duro e difficile da trattare, in questo caso però nulla è perduto: aggiungete qualche goccia d’acqua e limone e ponete il composto nel forno a microonde per 1 minuto. Rimuovete il composto dal microonde e mescolate.

La?ceretta fai da te con zucchero e limone?può essere usata solo quando sarà completamente fredda o appena tiepida.

La?ceretta allo zucchero?è efficace e se eseguita in modo corretto previene la formazione di peli incarniti e follicolite. Al contrario della classica?ceretta, quella allo zucchero non disidrata la pelle ma è molto più delicata. E’ priva di effetti collaterali anche se vi è una precauzione d’uso: dovete fare la ceretta allo zucchero dopo aver eseguito un’attenta pulizia della pelle.

ceretta con miele zucchero limone

Applicate uno strato di circa 5 – 6 mm sulla pelle da depilare, lasciate aderire bene e rimuovete la?ceretta allo zucchero?tirandola via con le stesse mani. Non avrete bisogno di stecche per spalmarla ne’ di strisce per tirarla via: la?ceretta fai da te con zucchero e limone?si gestisce a mani nude.

Per ottenere una pelle ancora più liscia e morbida, dopo la depilazione fai da te con la?ceretta allo zucchero, passate qualche goccia di olio di mandorle dolci, famoso per le sue proprietà idratanti, emollienti e nutritive per la pelle.

Per una ceretta allo zucchero più adatta alla pelle del viso (baffi e sopracciglia) vi consigliamo la lettura della guida?ceretta con zucchero, limone e miele.

Pubblicato da Anna De Simone il 23 febbraio 2016