Attirare uccelli in giardino, consigli utili

attirare uccelli in giardino

Consigli utili per?attirare uccelli in giardino: dalla disposizione delle mangiatoie alle fonti idriche. I suggerimenti più preziosi per avere tanti uccelli in giardino!?

E’ molto semplice?attrarre uccelli in giardino?ma sappiate che se il vostro spazio verde è molto caotico (con un?via vai continuo di persone) o se milita qualche gatto, gli uccelli ci penseranno due volte prima di costruire lì il loro nido! Altro accorgimento: se volte un giardino ricco di uccelli, evitate l’uso di erbicidi, pesticidi e insetticidi.

Alberi, cespugli e fiori

Coltivare?cespugli e alberi è uno step fondamentale se intendete ospitare quotidianamente uccelli in giardino.

I cespugli ricchi di bacche sono perfetti per attirare gli uccelli nei mesi autunnali, mentre in primavera e in estate potrebbe pensarci un bellissimo prato fiorito. La semina del prato fiorito è poco impegnativa, dedicate un angolo del vostro giardino a una fitta chioma di erbacee da fiore.

Una vegetazione fitta e densa non solo porterà gli?uccelli?nel vostro?giardino?ma renderà questo spazio verde perfetto per la?nidificazione.

Mangiatoia e casette per uccelli

I nostri nonni contadini, con l’intento di?attirare uccelli in giardino e nell’orto, ponevano delle mangiatoie solo nei periodi invernali. Oggi, gli esperti ornitologi consigliano di organizzare delle mangiatoie?per tutto l’anno: le aree verdi stanno diminuendo e ci sono più possibilità che gli uccelli vengano a nutrirsi proprio nel vostro giardino!

Potete decidere se costruirne una mangiatoia per uccelli fai da te?o acquistarne una pronta all’uso. n commercio non mancano mangiatoie per uccelli da sfoggiare, con eleganza, in giardino.

Chi ha alberi, dovrebbe disporre due fonti di cibo: la prima?mangiatoia dovrebbe essere posta nella zona meno frequentata del giardino, e un’altra mangiatoia andrebbe posta tra i rami degli alberi, ben riparata dalla vegetazione.

Gli?uccelli?devono sentirsi protetti e al sicuro: è inutile porre una mangiatoia nella zona?più frequentata del vostro giardino! Stesso discorso vale per le casette.

Quale alimenti usare per attirare gli uccelli? Semi! Niente noccioline o mangimi?artificiali (potrebbero attirare anche colombi e corvidi), usate una miscela di semi come semi?di girasole, scagliola, canapa e avena decorticata.

Link utili:

Le?casette per uccelli?sono indispensabili per la nidificazione, soprattutto se non avete alberi alti dalla fitta vegetazione. Potete dare una mano agli uccelli nella costruzione del nido mettendo a disposizione del materiale extra! Nei pressi delle casette e nel giardino, provate a mettere un sottovaso di terracotta pieno di lana di pecora, paglia, piume, erba secca e altro materiale utile per la realizzazione del nido. Per evitare che il vento porti via questa scorta, poggiate su qualche sasso ma sempre rendendoli accessibili agli uccelli.

Dopo l’uso della casetta, rimuovete sempre i vecchi nidi e, tra una nidiata e l’altra, lavate la casetta degli uccelli con acqua bollente.

Vasca d’acqua per fare il bagno e dissetarsi

Gli uccelli hanno bisogno di una fornitura di acqua pulita e non congelata. Una vaschetta d’acqua è ciò che vi serve, ma assicuratevi che abbia un po’ di pendenza. Per farvi un’idea di come dovrà essere la fonte d’acqua per?attirare uccelli nel giardino, vi invitiamo a visitare questo prodotto da Amazon: abbeveratoio e bagno per uccelli.

Le nostre guide:

Ti potrebbero interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 19 ottobre 2016