Antirughe fai da te

antirughe fai da te

Antirughe fai da te: istruzioni facili e alla portata di tutti per preparare ottime creme e unguenti antirughe fatti in casa. Per preparare un antirughe in casa bisogna conoscere le proprietà delle materie prime d’impiego.

Tutti gli ingredienti citati in questo articolo sono ricchi di vitamina E, antiossidanti e altre sostanze atte a restituire nuovo vigore alla pelle. Per scoprire tutte le proprietà degli ingredienti citati, vi basterà cliccarci sopra. Ogni ingrediente è stato descritto in apposite pagine dedicate dove troverete composizione chimica, benefici, usi, proprietà e dove comprarlo.

Quando invecchiamo la nostra pelle tende a perdere elasticità, colpa del progressivo accorciamento dei telomeri del nostro DNA. Lasciando da parte nozioni molecolari, le?rughe?celano cause molto più banali:?l’esposizione al fumo, all’inquinamento, allo stress, ai danni del sole e una cattiva alimentazione possono intensificare il problema.

Il risultato, inevitabile nel tempo, vede linee sottili sul viso, zampe di galline ai margini dell’occhio, rughe più o meno profonde sul contorno labbra e solchi sulla fronte… Insomma, conosciamo tutti le rughe. Ciò che non tutti sappiamo è che sono molto numerosi gli ingredienti naturali dalle spiccate proprietà antirughe, in primis, gli oli essenziali. Gli ingredienti citati in questo articolo vanno a nutrire la pelle rendendola più elastica o?in alcuni casi, stimolando la produzione di nuove cellule. Altre sostanza ancora combattono i radicali liberi proteggendo la pelle dai segni del tempo, in questo caso la crema antirughe è più adatta alle giovani donne.

Come usare gli antirughe fai da te descritti in questa pagina?

Gli unguenti possono?essere applicati?tutte le?mattine o di sera, dopo un’attenta pulizia della pelle e tamponando con un batuffolo di cotone. Per quanto riguarda la?crema antirughe fai da te, questa può essere spalmata come una classica crema, con movimenti distensivi che vanno dall’interno verso l’esterno del viso. Segue l’elenco degli antirughe naturali per preparare unguenti e antirughe fai da te.

Crema antirughe fai da te

Nella pagina?crema viso fai da te vi abbiamo descritto come preparare una crema nutriente, emolliente e idratante per il viso. Seguite lo stesso procedimento sostituendo gli oli essenziali con quelli citati in questa pagina, vale a dire: olio essenziale di semi di carota, olio essenziale di vaniglia e olio essenziale di rosa. Altri preparati da spalmare si possono ottenere sfruttando il gel di aloe vera.

Olio di borragine

L’olio di borragine è preziosissimo per la cura della pelle e per combattere le rughe. Il costituente chimico è l’olio gamma 3 linolenico. Nell’articolo dedicato alle?Proprietà della borragine?abbiamo visto l’importanza di questo olio nel settore cosmetico: esercita una potente azione antiossidante tanto da essere utile non soltanto per eliminare le rughe?ma anche contro cicatrici e smagliature.

Olio di Argan

L’azione?anti-età dell’olio Argan?sarebbe svolta dalle sostanze antiossidanti in esso contenuto,?vale a dire sostanze come tocoferoli, vitamina E, acidi grassi e flavonoidi. Questi composti svolgono un’azione sinergica per prevenire l’invecchiamento dei tessuti cutanei andando a contrastare la formazione dei radicali liberi.

Olio di mandorle

Le mandorle sono ricche di fibre, vitamina E, ferro, calcio, acido folico, zinco e acido oleico. Tutti i micronutrienti utili a ritardare il processo di invecchiamento e prevenire le rughe. L’olio di mandorle dolci è un ottimo olio portante per la formulazione di creme antirughe e unguenti fai da te.

Olio essenziale di semi di carota

Sette?gocce di questo olio essenziale possono essere diluite in un cucchiaio di olio di mandorle per nutrire la pelle secca e danneggiata dal fumo o dal tempo.

Con una concentrazione leggermente più elevata (10 gocce) si può realizzare un unguento anti-rughe per le donne più avanti con l’età che dovranno sostituire l’olio di mandorle dolci con l’olio di borragine.

Oltre ai preparati appena descritti, ricordate che le carote sono ricche di vitamina A, un micronutriente essenziale per la produzione di collagene, la proteina della pelle;?usatele più spesso come contorno nella vostra alimentazione quotidiana. La carota è ricca di vitamina C, B1, B2 e carotene, microelementi fondamentali per la salute della pelle.

Olio essenziale di rosa

Il suo impiego è adatto anche alle pelli più delicate. Svolge un’azione astringente, molto utile per chi ha pori dilatati. Le proprietà astringenti si sposano perfettamente con le proprietà tonificanti: sono queste le basi che rendono l’olio essenziale di rosa l’ingrediente giusto per la preparazione di creme antirughe fai da te.

Olio essenziale di vaniglia

In cosmesi naturale, l’olio essenziale di vaniglia può essere usato per la preparazione di creme antirughe fai da te.

Aggiungete 7 gocce di olio essenziale di vaniglia a una base neutra di 100 grammi di crema per il viso. In alternativa potete preparare una crema antirughe fai da te unendo 25 ml di Olio di Argan a 10 gocce di olio essenziale di vaniglia. Applicate sul viso stando alla larga dagli occhi.

Se vi è piaciuto questo articolo sugli antirughe fai da te, potete seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook, tra le cerchie di G+ o vedere i miei scatti su Instagram, le vie dei social sono infinite! :)

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 13 gennaio 2016