Alluce varo iatrogeno

Alluce varo

Alluce varo, un problema che diventa evidente perché comporta una deformità all’alluce. Non è il solo sintomo: l’alluce varo non è infatti un problema meramente estetico. Chi ne soffre ha anche altri disturbi come dolore cronico, difficoltà ad indossare scarpe o calze, difficoltà a camminare, tendenza ad avere unghie incarnite, gonfiore e dolore al piede e alla caviglia. Più si indossano scarpe inadatte, più i sintomi sono accentuati e insopportabili, Tanto che ci sono casi in cui si opera.



Alluce varo: cosa è

Si definisce varo, l’alluce, quando devia dalla linea mediana del piede. E’ in un certo senso una deformità speculare rispetto a quella che si nota nel caso dell’alluce valgo, perché riguarda la falange sul 1° metatarsale.

Le forme acquisite sono molto più frequenti di quelle congenite, sono di solito forme iatrogene e derivano da degli “errori” o da degli insuccessi chirurgici di correzione dell’alluce valgo. Un altro caso di alluce varo acquisito è quello a seguito di un trauma.

Alluce varo iatrogeno

Quando si osserva un alluce varo si nota che esso appare molto più lontano rispetto alle altre dita del piede. La deformità iatrogena è quella causata da traumi oppure derivante da operazioni chirurgiche mal riuscite che miravano alla correzione dell’alluce valgo, i sintomi sono dolori e irritazioni e portano a delle gravi difficoltà nell’uso delle calzature, instabilità dell’avampiede e degenerazione articolare.

Alluce varo

Alluce varo e valgo?

Abbiamo ormai compreso che le deformità apportate da alluce valgo e varo sono differenti ma in qualche modo legate. Se però si desidera approfondire le caratteristiche del disturbo chiamato alluce valgo, c’è l’articolo dedicato.

Alluce varo: operazione

Non è raro che si proceda a rimediare alla deformità dell’alluce con una operazione, un vero e proprio intervento chirurgico che corregge liberando chi ne soffre da dolori e fastidi.? Di solito questa soluzione viene consigliata nel caso in cui la condizione progredisce peggiorando nel tempo.

Alluce varo

Alluce varo congenito

Le deformità all’alluce di tipo congenito, che si ereditano da uno dei genitori, sono davvero rare, ma possono esserci. Il rimedio è comunque l’intervento chirurgico.

Alluce valgo: rimedi

Tutto dipende dalla gravità della deformità e dalla soglia di dolore che il paziente ha. E’ anche una questione personale. Certo si cerca di evitare l’intervento chirurgico che può tenerci fermi per un po’, tentando dei rimedi alternativi, sempre consultando uno specialista.

Esistono delle cure conservative che mirano a ridurre il disagio e i sintomi associati alla deformità, si possono ad esempio usare farmaci anti-infiammatori, iniziare ad indossare plantari personalizzati e darci dentro con la fisioterapia.

Alluce varo

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su?Twitter,?Facebook,?Google+,?Instagram

Ti potrebbero interessare anche:

Pubblicato da Marta Abbà il 18 novembre 2017