Acido azelaico: crema e proprietà

Acido azelaico

Acido azelaico, spesso inserito nelle creme e nei prodotti di bellezza che usiamo, ma da dove viene davvero? E’ una sostanza prodotta dal fungo Malassezia furfur e che si trova sulla nostra pelle, è molto utile in dermatologia.?Chimicamente è un acido dicarbossilico saturo, lo troviamo anche nel frumento, nell’ orzo, nella segale e nell’olio d’oliva irrancidito.



Acido azelaico: crema

Questo acido è presente nelle creme che devono svolgere una funzione anti caduta dei capelli. E’ depigmentante ed inibitorio nei confronti della 5-alfa-reduttasi, attraverso le creme lo si applica per via topica nel trattamento della caduta dei capelli su base androgenetica. Nelle creme di solito è presente in una concentrazione del 20%.

Acido azelaico: acne

Applicato sulla pelle e non sul cuoio capelluto, l’acido azelaico funziona quando viene usato per trattare altri disturbi, come l’acne e il melasma. Ha infatti dimostrato di avere un’azione batteriostatica e battericida nei confronti di microrganismi che si trovano sulla pelle, sugli strati più superficiali, e che causano quelle lesioni che sono tipiche dell’acne, appunto!

Acido azelaico

Acido azelaico per capelli

Come già accennato, è molto utile per non far cadere i capelli. Sia per l’uomo che per la donna, ha mostrato di portare ad ottimi risultati quando la causa della perdita di capelli è legata all’azione degli ormoni androgeni in un terreno geneticamente predisposto.

Acido azelaico

Acido azelaico rughe

L’acido azelaico contrasta a modo suo l’azione dei radicali liberi quindi lo troviamo anche in prodotti anti-aging, ma è l’acne, la sua “mission” principale. Per chi combatte le rughe, però, rappresenta una alternativa ad altre sostanza, una alternativa efficace sia se inserito in creme, sia che come ingrediente in formulazioni oleose.

Certo, quando lo scopo è combattere le rughe e non l’acne, le concentrazioni cambiano, si abbassano notevolmente, altrimenti il rischio è di rovinare la pelle. Invece del 10-20% di concentrazione, nei prodotti contro l’acne, in quelli anti età troviamo un 3%.

Acido azelaico: proprietà

Per riassumete le proprietà dell’acido azelaico, le principali per cui lo troviamo impiegato sono quelle antibatteriche, antinfiammatorie e antiradicaliche. Svolge anche una importante azione depigmentante e inibitoria nei confronti della proliferazione dei cheratinociti.

Acido azelaico

Acido azelaico: prezzo

I prodotti a base di acido azelaico hanno prezzi piuttosto alti ma sono specifici ed efficaci. On line se ne trovano numerosi, per differenti utilizzi. C’è ad esempio la maschera altamente schiarente?a 50 euro che contiene acido cogico e azelaico. Serve per schiarire ma ha anche un potere astringente e riequilibrante sulla secrezione sebacea. Viene consigliata a chi soffre di macchie e di acne, per tornare ad avere una pelle setosa e liscia.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su?Twitter,?Facebook,?Google+,?Instagram

Ti potrebbe interessare anche:

Pubblicato da Marta Abbà il 15 settembre 2017